La classifica delle migliori sneakers del 2016 secondo highsnobiety

La classifica delle migliori sneakers del 2016 secondo highsnobiety
16 Gennaio 2017 WearLimited
In Lifestyle
migliori sneakers 2016

Qual è la classifica delle migliori sneakers del 2016? Ce lo dice Highsnobiety!

Lo scorso anno è stato davvero un anno d’oro per gli amanti delle sneakers: impossibile limitarsi con gli acquisti davanti ad edizioni limitate da sogno, riedizioni attesissime di modelli storici, innovazioni clamorose nel design e nei materiali. Davanti a tutta questa varietà di modelli, come fare la classifica delle migliori sneakers del 2016? Abbiamo scelto di farci aiutare da uno sneakers addicted d’eccellenza, il redattore del sito Highsnobiety.com Edward Chiu, e seguire la sua personale classifica delle migliori sneakers del 2016 pubblicata dal famoso sito.

Ciò che ci ha veramente colpito della produzione di questo 2016 è che molti dei modelli realizzati sono riedizioni di vecchi modelli che hanno segnato la nostra adolescenza, in alcuni casi migliorati nel design e nei materiali; una scelta che sicuramente ha avuto un grosso impatto su tutti gli sneakersheads.

Altro elemento assolutamente rilevante per stilare la classifica delle migliori sneakers del 2016 è il ritorno di una particolare attenzione alle colorazioni. Se negli scorsi anni abbiamo assistito all’affermarsi del trend delle sneakers monocromatiche, quest’anno abbiamo salutato con entusiasmo il ritorno a modelli dove i colori si sfumano grazie all’uso di materiali diversi, come le bellissime sneakers New Balance miusa 585 x Danner. Anche i modelli che ripropongono abbinamenti di colori più old school non sono passati inosservati, come ad esempio le KICKS LAB x ASICS  GEL lyte III   “Hikeshi Hanten”.

Altri due modelli incredibili del 2016 sono sicuramente le KITH Ultra Boost Mids e le adidas all-black Futurecraft; entrambe sono state tuttavia messe in commercio solo a fine dicembre 2016 e sono per questo assenti dalla classifica delle migliori sneakers del 2016.

Senza ulteriori indugi, vediamo insieme la classifica delle migliori sneakers del 2016!

10) A Bathing Ape BAPESTA

classifica delle migliori sneakers del 2016 - A Bathing Ape BAPESTA

La Bapesta, sneakers cavallo di battaglia del famosissimo marchio giapponese “A Bathing Ape”, è una scarpa che dopo la sua apparizione è diventata praticamente un cult per gli amanti delle sneakers. Questa riedizione della BAPESTA è destinata a passare alla storia: si tratta infatti di una collaborazione tra A Bathing Ape e KITH, lo store di New York di Ronnie Fieg. Disponibile in 2 colorazioni, total black e total white, questa scarpa è realizzata in Portogallo con tecniche semi-artigianali, tre diversi tipi di pelle ed altri materiali esclusivi 100% made in Italy. Il packaging personalizzato, la suola in gomma originale ed i loghi asimmetrici simbolo della collaborazione fanno di questa Bapesta, rilasciata il 12 settembre, un vero masterpiece.

9) Adidas Originals by HYKE SEEULATER

classifica delle migliori sneakers del 2016 - adidas Originals by HYKE SEEULATER

Un altro capolavoro della scorsa stagione, un altro classico degli anni ‘90 rivisitato: parliamo delle Adidas originals seeulater, una sneaker che ha fatto la storia e che nel 2016 è tornata ad essere uno dei pezzi forti la collezione Adidas. Tra i tanti che hanno collaborato ai diversi modelli di questa ri-edizione abbiamo scelto di inserire nella classifica delle migliori sneakers 2016 la HIKE X SEEULATER, articolo frutto della collab tra il famoso marchio giapponese e adidas. Il design mette a nudo tutti i dettagli originali della scarpa e le fibbie sulla parte superiore migliorano di molto la vestibilità e la forma. Un vero prodotto da non perdere!

8) Fragment design x Nike Air Max LD Zero

classifica delle migliori sneakers del 2016 - fragment design x Nike Air Max LD Zero

Un’altra collaborazione eccellente in questa classifica delle migliori sneakers del 2016: si tratta della Nike Air Max LD Zero firmata Hiroshi Fujiwara, padre del marchio Fragment design e guru dello streetwear giapponese. Questa scarpa, disponibile in diverse colorazioni, è molto versatile e, dato il peso esiguo, la traspirabilità e la calzabilità eccezionale, si adatta a tutti i tipi di esperienze.

7) Gosha Rubchinskiy x Vans Half Cab

classifica delle migliori sneakers del 2016 - Gosha Rubchinskiy x Vans Half Cab

Nella classifica delle migliori sneakers del 2016 non poteva certo mancare la meravigliosa ri-edizione della storica Van Half Cab a firma del designer Gosha Rubchinskiy. Disponibili in 3 diverse tonalità,  queste sneakers leggere e resistenti sono destinate ad un uso quotidiano. Lo stile intramontabile della Half Cab unito al fascino del design minimale rendono questa scarpa uno dei must have dello scorso anno.

6) NikeLab Air Zoom Albis

classifica delle migliori sneakers del 2016 - NikeLab Air Zoom Albis

Basate sulle ACG Terra Albis, queste sneakers sono un vero capolavoro di vestibilità e flessibilità: nonostante il design sia molto più snello della versione precedente, il modello riesce comunque a mantenere l’inconfondibile DNA che lo caratterizza appieno. La nuova suola zoom e la texture anti macchia le regalano poi, quel tocco in più che le porta di diritto nella classifica delle migliori sneakers del 2016.

5) Kim Jones x NikeLab Air Zoom LWP

classifica delle migliori sneakers del 2016 - Kim Jones x NikeLab Air Zoom LWP

Questa sneaker, riedizione della storica nike zoom Air LWP del 1995 (la prima scarpa da corsa ad avere la tecnologia Nike Zoom), è sicuramente uno dei modelli più confortevoli di questa classifica. L’allacciatura a pelle contrasta con l’estetica complessiva della scarpa ma, insieme al design upper slip on, migliora la forma e la calzabilità, rendendola un prodotto davvero interessante. Anche se non assomiglia per niente alla LWP originale, Nike ha sicuramente fatto un ottimo lavoro con questa scarpa; incluso nella confezione inoltre anche il sacchetto porta scarpe: da avere assolutamente!

4) Adidas ACE 16+ Purecontrol Ultra Boost

classifica delle migliori sneakers del 2016 - adidas ACE 16+ Purecontrol Ultra Boost

Questa sneaker è davvero un ibrido perfetto; un’eccellente combinazione tra scarpe da calcio e scarpe da running. La vestibilità è davvero ottimale, ed impedisce al piede di scivolare, fattore molto importante con i modelli slip-on. Le colorazioni dalle tonalità semplici rendono questo modello versatile e sobrio; per chi ama gli azzardi invece c’è una versione da poco rilasciata che si ispira alla celebre scarpa da calcio predator, un’altro pezzo davvero irresistibile e degno della classifica delle migliori sneakers del 2016.

3) Rick Owens x adidas Mastodon

classifica delle migliori sneakers del 2016 - Rick Owens x adidas Mastodon

Questo modello, così chiamato per le colorazioni e la texture che ricordano le varie specie di Mammut, è davvero una sneaker speciale. Il design inconfondibile di Rick Owens dà a questa scarpa un importante tocco di classe, e la rende adatta a tutti i tipi di outfit, anche ai più eleganti. Il prezzo non è certamente dei più accessibili, ma per una limited edition di questo calibro non ci sorprende!

2) Riccardo Tisci x NikeLab Air Zoom Legend

classifica delle migliori sneakers del 2016 - Riccardo Tisci x NikeLab Air Zoom Legend

Con questa sneaker d’eccellenza il famoso designer italiano e il marchio nike continuano la loro collaborazione iniziata nel 2014, dando alla luce uno dei modelli più interessanti dello scorso anno, inserito a pieno titolo nella classifica delle migliori sneakers del 2016. Lo stile di questa sneaker, ispirata alle famosissime nike acqua boot del 1989, è un’ibridazione di sport e streetstyle: il corpo della scarpa ricorda il classico chelsea Boots mentre la suola, dotata di due grandi zoom air bag, permette vestibilità e confort.

1) ACRONYM x NikeLab Air Presto Mid

classifica delle migliori sneakers del 2016 - ACRONYM x NikeLab Air Presto Mid

Al primo posto nella classifica delle migliori sneakers del 2016 non poteva che esserci lei, la ACRONYM x NikeLab Air Presto Mid, seconda collaborazione tra Nike ed il brand tedesco. Questa scarpa ha un design davvero meraviglioso, un’ottima vestibilità e 3 diverse colorazioni che la rendono in assoluto il must have della collezione autunno/inverno 2016. I materiali tecnici con cui è realizzata dimostrano ancora una volta come la cura dei dettagli sia uno dei punti forti di ACRONYM, che con questa scarpa si conferma uno dei brand europei più interessanti.

E voi siete d’accordo con questa classifica? quali sono i modelli che vorreste inserire nella classifica delle migliori sneakers 2016? Fatecelo sapere nei commenti!

 

Comments (0)

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*